Turchia alla conquista dell’Algeria

Views

Il presidente turco Erdogan ha detto di voler aumentare ulteriormente gli scambi tra Turchia e Algeria, che attualmente ammontano a 3,5 miliardi di dollari (2,86 miliardi di euro).

“La cooperazione tra i nostri due paesi portera’ probabilmente questi scambi a 5 miliardi di dollari a breve termine”, ha detto il presidente turco, aprendo un forum di imprenditori algerini e turchi”.

L’Algeria e’ molto grande e la Turchia e’ molto forte, collaboreremo di piu’ per aumentare il volume del nostro commercio, con l’obiettivo di raggiungere 10 miliardidi dollari nel futuro”.

Il presidente turco chiede ai suoi compatrioti di investire  in Algeria, che definisce “un’isola di stabilita’ politica ed economica nel Mediterraneo e in Africa.

Secondo Abdelkrim Mansouri, presidente dell’Agenzia nazionale per lo sviluppo degli investimenti (ANDI), “la Turchia e’ il maggiore investitore straniero in Algeria e conta 138 progetti registrati presso l’ANDI, di cui ventitre’ gia’ realizzati con 74 miliardi di euro.  Ahmed Ouyahia ha anche affermato la volonta’ dell’Algeria di sviluppare il suo partenariato economico con la Turchia, al fine di raggiungere un livello privilegiato tra le loro relazioni politiche.
Per il primo ministro algerino, “la Turchia e’ un partner strategico dell’Algeria, oggi e’ il sesto importatore di prodotti algerini e il settimo maggiore fornitore dell’Algeria”. Durante la visita ufficiale in Algeria di, Recep Tayyip Erdogan ha firmato, sette accordi di partenariato e cooperazione e un memorandum d’intesa. Riguardano i settori degli idrocarburi (Memorandum of Understanding tra Sonatrach e i gruppi turchi Rönesans e Bayegan per la costruzione di un sito petrolchimico ad Adana, nel sud della Turchia), agricoltura, turismo, diplomazia, cultura e istruzione superiore. Circa 800 aziende turche, con una forza lavoro di 28.000 dipendenti, sono già presenti sul suolo algerino.

Turchia alla conquista dell’Algeria

MONDO, PRP Channel |