Erdogan promette stanziamenti per 5 milioni di dollari alla forza G5 Sahel

Views

Recep Tayyip Erdogan, presidente turco, durante la conferenza stampa con sui si è conclusa ieri la sua visita a Nouakchott, capitale della Mauritania, ha dichiarato che stanzierà cinque milioni di dollari a beneficio del dispositivo militare congiunto tra i cinque paesi della regione del Sahel (Mali, Mauritania, Burkina Faso, Niger e Ciad).

Erdogan, giunto ieri a Nouakchott per una breve visita nel quadro del suo viaggio in Africa che, iniziato in Algeria il 27 febbraio, dopo la Mauritania lo toccherà Senegal e Mali per concludersi il 2 marzo prossimo.

Nel suo intervento, rivolgendosi al presidente mauritano, Mohamed Ould Abdul Aziz, il presidente turco ha dichiarato che “La Turchia è tra i paesi che meglio comprendono i pericoli che dovete affrontare nel Sahel”, per tale motivo, ha aggiunto Erdogan, “la Turchia fornirà cinque miliardi di dollari alla forza G5 Sahel”.

Erdogan promette stanziamenti per 5 milioni di dollari alla forza G5 Sahel