Fake news su Twitter alla velocità della luce

Views

Le fake news si diffondono quasi alla velocità della luce per utilizzare un eufemismo. E’ quello che avviene su Twitter, stando ai risultati di uno studio del Massachusetts Institute of Technology pubblicato sulla rivista Science. I ricercatori hanno analizzato la diffusione di notizie vere e false attraverso Twitter tra il 2006 e il 2007. I dati analizzati includevano circa 126mila storie twittate da 3 milioni di persone oltre 4,5 milioni di volte. Dai risultati e’ emerso che le fake news si sono diffuse significativamente piu’ lontano, piu’ velocemente, piu’ in profoondita’ e piu’ ampiamente delle notizie vere. Nel complesso, le fake news hanno avuto il 70 per cento di probabilita’ in piu’ di essere ritwittate rispetto alle notizie vere. Le storie vere difficilmente si sono diffuse a piu’ di mille persone. Mentre quelle false si sono diffuse anche fino a 100mila persone. Tra le fake news piu’ popolari, quelle politiche sono risultate le piu’ gettonate con un una incidenza di diffusione triplo rispetto alle altre fake news. Uno dei motivi di questa capacita’ di diffusione delle fake news sta nella loro caratteristiche di essere nuove ed avvincenti. Secondo i ricercatori, le fake news che circolano velocemente sono considerate piu’ nuove. E le notizie nuove hanno piu’ probabilita’ di essere ritwittare. Inoltre, le fake news piu’ popolari tendono a ispirare paura, disgusto e sorpresa, mentre le notizie vere tendo a ispirare tristezza, gioia e fiducia. Infine, quando gli autori hanno utilizzato un algoritmo per eliminare i “bot” dalla loro analisi, programmi creati appositamente per progettare fake news, i risultati suggeriscono che a giocare un ruolo determinante nella diffusione delle fake news sono proprio gli utenti dei social.

Fake news su Twitter alla velocità della luce