Gazprom completa costruzione secondo tratto gasdotto Turkish Stream su territorio russo

Views

Il gigante energetico russo Gazprom ha completato la costruzione delle sezioni in mare aperto del secondo tratto del gasdotto Turkish Stream sul territorio russo. Lo riferisce in un comunicato stampa South stream transport B.v., controllata di Gazprom per lo sviluppo del progetto, in cui si sottolinea che proseguono i lavori per la costruzione anche del primo tratto di gasdotto nella zona economica esclusiva della Turchia. “Lo scorso quattro novembre, il primo tratto del gasdotto Turkish Stream è entrato nella zona economica esclusiva della Turchia, la nave posa-tubi Pioneering Spirit, una delle più grandi al mondo, ha celebrato questo momento e collocato le sezioni del condotto issando le bandiere della Russia e Turchia, un simbolo del passaggio del confine tra i due paesi”, si legge nel comunicato. “Il passaggio del confine segna anche la fine della costruzione delle due sezioni in mare aperto nella zona economica esclusiva della Russia”, si evidenzia nella nota.

Gazprom completa costruzione secondo tratto gasdotto Turkish Stream su territorio russo