Harvey colpisce le coste del golfo del Texas

Views

L’uragano Harvey ha investito una vasta area costiera del Texas con forti venti e piogge torrenziali.

Il Centro Nazionale degli uragani ha comunicato che l’occhio dell’uragano è di categoria 4 e viene considerato come il ciclone più feroce che abbia colpito gli Stati Uniti negli ultimi dieci anni.

Harvey si è schiantato sulla costa Texana verso le 22 (4 del mattino italiane) a circa 48 chilometri a nord est di Corpus Christi, con venti fortissimi di 209km/h e forti piogge che hanno devastato il territorio.

L’arrivo dell’uragano ha costretto migliaia di residenti a fuggire dalla costa del golfo del Texas, nella speranza di evitare l’ira di un ciclone che sta minacciando una vasta area dove sono presenti raffinerie, impianti chimici e che potrebbe causare l’inondazione di Houston, la quarta città più grande dello stato.

Le previsioni paragonano Harvey all’uragano Katrina, considerato, sino ad ora, uno dei più mortali e catastrofici uragani che abbia mai colpito gli Stati Uniti.

Greg Abbott, il governatore del Texas, ha avvisato che l’uragano potrebbe causare ”un disastro molto maggiore”. Dennis Feltgen, un portavoce e meteorologo del Centro Nazionale degli uragani, ha dichiarato: ”Sappiamo di avere milioni di persone che stanno per subire l’impatto di questo urgano”. ”Noi preghiamo veramente che la gente stia ascoltando i responsabili dei servizi di emergenza e si metta al riparo dal pericolo”.

Durante la notte, forti venti avevano già cominciato a provocare danni a Corpus Christi, la città più vicina al centro dell’uragano. Il coperchio di un cassonetto della spazzatura era volato in un parcheggio dietro alcuni hotel situati sull’argine. Un semaforo era stato rovesciato ma ancora illumina, con i fili dissotterrati.

Il presidente Donald Trump, con un Twitter postato durante la notte – prima che l’uragano colpisse le coste del Texas -, ha annunciato di avere firmato la proclamazione di stato di calamità naturale per il Texas.

Foto: 3bmeteo.com

Harvey colpisce le coste del golfo del Texas

PRP Channel, SICUREZZA |