Individuato l’uomo che ha lasciato un cartello nel quale offendeva un disabile

Views

E’ stato identificato l’autore del cartello lasciato lo scorso 19 agosto all’interno del parcheggio del centro commerciale Carosello di Carugate (Milano) con scritte offensive nei confronti di un disabile ritenuto da lui colpevole di aver rivendicato un suo diritto. Infatti l’uomo era stato multato per aver lasciato la macchina nel posto riservato ai portator di handicap.

Le telecamere installate nel centro commerciale lo avrebbero ripreso mentre ad affiggere il cartello che ha fatto il giro d’Italia grazie ad un post pubblicato su Facebook.

“A te handiccappato – si legge nel cartello – che ieri hai chiamato i vigili per non fare due metri in piu’ vorrei dirti questo: a me 60 euro non cambiano nulla ma tu rimani sempre un povero handiccappato … sono contento che ti sia capitata questa disgrazia!”

Marco Faini, vicepresidente di Ledha (Lega per i diritti delle persone con disabilità) che ha sporto denuncia/querela contro ignoti, ha commentato: “Queste parole rappresentano una gravissima offesa per tutte le persone con disabilità. Siamo di fronte a una violenza verbale gratuita e assolutamente immotivata”. – “Contenuti violenti e lesivi della dignità umana”.

Laureato, ma non sa che handicappato si scrive con una “c” sola. Incensurato, ma il fascicolo aperto dalla Procura di Monza per diffamazione aggravata contro ignoti passerà a suo carico.

Individuato l’uomo che ha lasciato un cartello nel quale offendeva un disabile