Iraq: trovate fosse comuni ad Hawija ex zona controllata dall’Isis

Views

Secondo quanto riportato sul sito della BBC, sono state trovare a Hawija, una città dell’Iraq occupata dai combattenti del proclamato Stato Islamico fino al mese scorso, delle fosse comuni con almeno 400 corpi.

Il governatore della provincia di Kirkuk, Rakan Said, ha riferito che i corpi sono stati trovati in una base aerea appena fuori città. Molti dei corpi trovati indossavano le tutte usate per vestire i condannati a morte mentre alcune persone vestivano abiti civili. Secondo Said la base aerea era stata “trasformata in un terreno di esecuzione”.

Il generale Mortada al-Luwaibi ha spiegato che l’esercito iracheno ha trovato le tombe seguendo le indicazioni e le testimonianze degli abitanti locali.

Sono molte le fosse comuni trovate dalle forze irachene nelle aree che in precedenza erano sotto il controllo dello Stato Islamico.

Iraq: trovate fosse comuni ad Hawija ex zona controllata dall’Isis