Italbasket batte la Georgia e vola in Turchia dove affronterà la Finlandia

Views

L’Italia batte 71-69 la Georgia nella quinta e ultima giornata del gruppo B degli europei di basket chiudendo al terzo posto il girone con 3 vittorie e 2 sconfitte. Gli azzurri in vantaggio per tutto il match anche di 19 punti si fanno rimontare nell’ultimo quarto di gioco e subiscono il sorpasso a 59″ dalla sirena sul 67-68, ci pensano però Daniel Hacket con un canestro in penetrazione, Pietro Aradori con due tiri liberi e Gigi Datome con una provvidenziale stoppata a blindare il successo. Inutili per i georgiani i 29 punti di Michael Dixon. La squadra di coach Ettore Messina tornerà in campo sabato 8 settembre a Istanbul contro la Finlandia che ha chiuso al secondo posto il gruppo A. “L’importante era la vittoria: è stata una partita difficile, però ci siamo guadagnati l’accesso alla Turchia arrivando terzi. Direi bene, benissimo”. Matteo Cusin commenta così il successo dell’Italbasket agli Europei contro la Georgia. “Sono contento per aver passato il turno – spiega il centro azzurro a Sky – Siamo stati sopra di venti, poi siamo stati rimontati, ma queste cose capitano quando si deve vincere. E la vittoria è una gran nota positiva”. Cusin, infine, elogia Biligha: “Lo conosco da qualche anno, è un ragazzo super, d’oro, simile a me, che mette sempre l’anima in campo e cerca di aiutare tutti. Crescerà ancora”. Sono molto contento. Ora siamo dove volevamo essere, ovvero ad Istanbul. Questi ragazzi hanno lavorato sodo per tutta l’estate e meritano credito e rispetto”. Il ct dell’Italbasket Ettore Messina ha commentato così il passaggio agli ottavi di finale degli Europei come terza del girone grazie al successo ottenuto contro la Georgia (71-69). “Una vittoria importante, giocata sempre bene eccetto gli ultimi due o tre minuti, quando abbiamo perso qualche palla di troppo e siamo stati un pò superficiali complicandoci la vita – ha aggiunto il coach degli azzurri – La cosa bella è il piglio con cui la squadra è entrata in campo stasera dopo la delusione di ieri contro la Germania. E se non facciamo solo 7/16 ai liberi magari la vinciamo di 10 punti. Cose molto buone anche stasera dalla panchina con Filloy, Biligha e Baldi Rossi”.

Foto: ilpost.it

 

 

 

 

Italbasket batte la Georgia e vola in Turchia dove affronterà la Finlandia

PRP Channel, SOCIETÀ |