La NRA lancia lo smartphone-pistola

Views
   

La National Rifle Association, la potentissima lobby delle armi americana, sta pubblicizzando la “Ideal Conceal”, un modello di pistola pieghevole e tascabile che sembra uno smartphone e può essere infilata facilmente nella tasca dei jeans o agganciarla alla cintura come si fa con un normalissimo telefonino. La potentissima compagnia produttrice punta sull’autodifesa che reputa sia “il primo diritto di natura” per ogni cittadino.

Come riporta anche Newsweek, il sito della NRA tesse le lodi di una pistola che può essere tranquillamente utilizzata sia “da mamme che da professionisti”, dando a tutti la possibilità di “non essere delle vittime”.

Contro la pistola-smartphone è insorta Jaclyn Corin, giovane attivista anti armi del liceo Marjory Stoneman Douglas di Parkland in Florida, miracolosamente sopravvissuta alla strage dello scorso febbraio in cui furono uccise 17 persone. In un tweet Corin critica duramente la NRA e denuncia la continua operazione di “normalizzazione” del possesso, del trasporto ed ovviamente dell’utilizzo di armi da fuoco.

Category: Cronaca, PRP Channel