Leonardo: accordo con Era Group per l’ingresso in servizio dell’AW609 negli Stati Uniti

Views

Leonardo e Era Group, uno dei maggiori operatori elicotteristici al mondo, hanno annunciato oggi la firma di un accordo di significativa valenza strategica e commerciale che lancerà il convertiplano AW609 sul mercato civile statunitense, con l’obiettivo di mostrare la versatilità del velivolo attraverso il suo utilizzo in un’ampia gamma di missioni.

Era Group, già impegnata con Leonardo in una collaborazione volta al perfezionamento del design, dello sviluppo e dell’efficienza operativa dell’AW609, prenderà in consegna due convertiplani nel 2020 insieme ad un pacchetto di servizi di addestramento dedicato. I velivoli, in grado di ospitare a bordo fino a nove passeggeri, saranno utilizzati negli USA per numerosi impieghi tra i quali trasporto offshore e corporate, eliambulanza e ricerca e soccorso.

“La decisione di Era Group di procedere con l’entrata in servizio dell’AW609 è un risultato di grande importanza in vista dell’ingresso sul mercato di questo rivoluzionario velivolo”, ha dichiarato Gian Piero Cutillo, Responsabile della Divisione Elicotteri di Leonardo. “Era Group, il nostro maggior cliente civile con un lunga e forte esperienza nell’impiego dei prodotti di nuova generazione di Leonardo, conferma di voler puntare sulle tecnologie del volo verticale che cambieranno il mondo del trasporto aereo”.

“Mentre celebriamo i nostri 70 anni di attività operativa, rivolgiamo lo sguardo al futuro dell’aviazione che ci consentirà di restare al servizio dei nostri clienti e delle comunità che beneficiano delle nostre attività in un mondo in rapida evoluzione”, ha dichiarato l’Amministratore Delegato di Era Group Inc. Chris Bradshaw. ”Consideriamo l’AW609 parte del nostro futuro e non vediamo l’ora di rafforzare la collaborazione con Leonardo in questa fase di preparazione al lancio delle operazioni commerciali con il nuovo convertiplano per i vari tipi di missione da noi svolte”.

L’AW609 presenta caratteristiche di volo uniche, combinando i vantaggi di un elicottero con quelli di un aeroplano. L’AW609 può decollare e atterrare verticalmente, trasportando un massimo di nove persone in una cabina pressurizzata al doppio della velocità e della distanza tipiche degli elicotteri e ad una quota più elevata in caso di condizioni climatiche avverse, rappresentando così un salto generazionale nel settore del trasporto aereo. Con l’AW609, Leonardo introduce nuove modalità operative per diverse missioni, tra cui ricerca e soccorso, trasporto passeggeri,

Evacuazione medica di urgenza, trasporto offshore e pubblica sicurezza. Lo sviluppo di questo innovativo velivolo beneficia di tutte le capacità ingegneristiche e industriali di Leonardo. Ad occuparsi delle consegne sarà il sito statunitense di Leonardo a Philadelphia. Ad oggi sono state espresse da operatori di tutto il mondo richieste per oltre 50 AW609.

Era Group

Con 70 anni di esperienza, Era è uno dei maggiori operatori elicotteristici al mondo e quello che vanta la più lunga tradizione come fornitore di servizi di trasporto in elicotteri degli Stati Uniti. Oltre che negli USA, Era opera anche in diversi Paesi dell’America Latina e in Asia. I suoi elicotteri sono impiegati in particolare per compiti di trasporto offshore a supporto dell’industria Oil&Gas, eliambulanza, ricerca e soccorso, antincendio, utility, trasporto VIP e passeggeri. Era utilizza un’ampia gamma di elicotteri di Leonardo comprendente i modelli AW119, AW109 Power, AW139 e AW189.

Leonardo

Leonardo è tra le prime dieci società al mondo nell’Aerospazio, Difesa e Sicurezza e la principale azienda industriale italiana. Operativa da gennaio 2016 come one company organizzata in sette divisioni di business (Elicotteri; Velivoli; Aerostrutture; Sistemi Avionici e Spaziali; Elettronica per la Difesa Terrestre e Navale; Sistemi di Difesa; Sistemi per la Sicurezza e le Informazioni), Leonardo compete sui più importanti mercati internazionali facendo leva sulle proprie aree di leadership tecnologica e di prodotto. Quotata alla Borsa di Milano (LDO), nel 2016 Leonardo ha registrato ricavi consolidati pari a 12 miliardi di euro e vanta una rilevante presenza industriale in Italia, Regno Unito, USA e Polonia.

 

 

Leonardo: accordo con Era Group per l’ingresso in servizio dell’AW609 negli Stati Uniti

ECONOMIA, Industria, PRP Channel |