Mondiali di scherma paralimpica “Roma2017”: due ori e un argento alle Fiamme Oro

Views

Il Capo della Polizia Franco Gabrielli si congratula con gli sportivi delle Fiamme Oro per gli importanti risultati raggiunti nei mondiali di scherma paralimpica di Roma2017.

Bebe Vio, dopo la medaglia d’oro di Rio, sale ancora sul gradino più alto del podio nel fioretto individuale cat b, mentre Alessio Sarri ha saputo conquistare un eccezionale oro nella sciabola cat b dopo aver ottenuto l’argento nella spada cat b.

“Straordinari esempi di vita ed eccezionali sportivi che non si sono arresi di fronte alle gravi difficoltà che la vita stessa ha presentato: hanno saputo affrontarle e superarle fino a raggiungere questi straordinari risultati che danno lustro a tutto il nostro paese”.

“La Polizia di Stato – conclude il prefetto Gabrielli-  ha deciso di investire nelle discipline paratletiche con la grande convinzione che queste siano in grado di riaffermate con maggiore vigore i valori più altri dello sport: dal rispetto delle regole al superamento delle diseguaglianze fino ad arrivare alla sana competizione. I nostri straordinari atleti, infatti, dimostrano come si può vincere nella vita rispettando tutti e superando con grinta e decisione i grandi ostacoli che la vita ci presenta”.

Gli importanti risultati sono la testimonianza della proficua collaborazione dei Gruppi Sportivi della Polizia di Stato con il Comitato Italiano Paralimpico finalizzata ad una significativa politica di  inclusione sociale dei diversamente abili e per il contributo al “movimento paralimpico”, ormai diventato una splendida realtà dello sport italiano.

Le Fiamme Oro, ad oggi, contano ben 19 atleti tesserati, divisi tra le discipline Nuoto, Scherma e Triathlon, con atleti di rilievo e già protagonisti a livello internazionale, come evidenziato dai risultati ottenuti degli ultimi Giochi Paralimpici di Rio 2016 dove le Fiamme Oro hanno ottenuto 5 Medaglie: 1 Oro, 2 Argenti, 2 Bronzi.

 

Mondiali di scherma paralimpica “Roma2017”: due ori e un argento alle Fiamme Oro