NORDCOREA: Nuovo test missilistico vietato dall’ONU

Secondo quanto riferisce lo stato maggiore di Seul e il Comando americano nel Pacifico, la Corea del Nord ha lanciato “diversi missili balistici” nel Mare del Giappone. Dalle valutazioni iniziali, i razzi sono stati tre nell’arco di 30 minuti e sono stati sparati dalla provincia orientale di Gangwon.

Secondo quanto precisato dall’Us Pacific Command, il primo e il terzo missile non “avrebbero completato la traiettoria”, mentre il secondo “sembra essere esploso quasi immediatamente”, ha detto, assicurando che “non ci sono state minacce concrete per l’America o la base statunitense di Guam”.

Secondo Seul, i missili sono caduti dopo 250 km nel Mare del Giappone. Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump è stato informato sul lancio che avviene durante l’esercitazione che le forze militari statunitensi stanno svolgendo con le forze sudcoreane. Si tratta del tredicesimo test missilistico nordcoreano, vietato dalla sanzioni Onu.

NORDCOREA: Nuovo test missilistico vietato dall’ONU

About The Author
-