Etiopia ringrazia il Qatar per il sostegno dato al progetto della Diga di Gerd

Views

Secondo quanto riportato dall’Agenzia NOVA, il primo ministro Hailemariam Desalegn, in visita da ieri in Qatar, ha ringraziato il governo del Qatar per il sostegno fornito al progetto di costruzione della Diga della rinascita (Gerd) e ha assicurato che Addis Abeba continuerà a garantire supporto alle comunità etiopi che vivono in Qatar. Parlando alla stampa alla vigilia del suo incontro con l’emiro Tamim bin Hamad al Thani, previsto per oggi, Desalegn ha inoltre chiesto al governo qatariota di sostenere il progetto per l’apertura etiope in Qatar. La visita di Desalegn segue quella effettuata dall’emiro al Thani in Etiopia nell’aprile scorso, nel corso della quale le due parti hanno concordato sulla necessità di rafforzare la cooperazione bilaterale in tutti i settori, in particolare quello economico.

In quel frangente, Desalegn aveva affermato che Addis Abeba è entusiasta della presenza delle imprese del Qatar nel paese africano e del loro contributo al rapido sviluppo dell’Etiopia. Dal canto suo, l’emiro al Thani aveva ribadito l’apprezzamento del Qatar per il ruolo svolto dall’Etiopia nel mantenere la pace e la stabilità nel Corno d’Africa, riaffermando la disponibilità del Qatar a cooperare con l’Etiopia nella lotta contro il terrorismo nella regione. Le relazioni fra i due paesi hanno conosciuto un salto di qualità con la visita ad Addis Abeba del ministro degli Esteri qatariota Mohamed bin Abdulrahman al Thani nel dicembre 2016, culminata con la firma di 11 accordi di cooperazione in diversi settori economici tra cui il turismo, gli investimenti e infrastrutture.

Etiopia ringrazia il Qatar per il sostegno dato al progetto della Diga di Gerd