Quattro giovani “spose della Jihad” tedesche arrestate in Iraq

Views

Secondo le informazioni ricevute da “Der Spiegel”, quattro giovani tedesche sarebbero state arrestate in Iraq con l’accusa di affiliazione allo Stato Islamico.

L’arresto sarebbe stato ordinato dalla magistratura di Baghdad. Le quattro donne farebbero parte del gruppo delle cosiddette “spose della Jihad”. Se l’accusa risultasse fondata rischierebbero la pena di morte.

Non sono ancora chiare le accuse nei loro confronti; il procuratore federale di Karlsruhe intende entrare in contatto con il sistema giudiziario iracheno attraverso gli ufficiali di collegamento della Polizia giudiziaria federale (Bka) proprio per chiarire i capi d’imputazione e i dettagli del caso.

Le quattro donne sono state arrestate dalle forze di sicurezza irachene a metà dello scorso luglio, durante le ultimissime fasi della liberazione di Mosul. Le autorità tedesche, così come quelle statunitensi, sarebbero intenzionate ad interrogarle, nel speranza di ottenere informazioni utili a sostenere la battaglia conto lo Stato Islamico.

Foto: tgcom24

Quattro giovani “spose della Jihad” tedesche arrestate in Iraq