Trump annulla summit con Kim: “Purtroppo sono stato costretto a cancellare il summit a Singapore con Kim Jung-un”

Views

Donald Trump, dopo l’annuncio con il quale annullava il summit previsto per il 12 giugno a Singapore con Kim Jong-un, sul suo tweetter, ha scritto: “Purtroppo sono stato costretto a cancellare il summit a Singapore con Kim Jung-un”, postando la lettera inviata al leader nordcoreano.

Mike Pompeo, segretario di Stato Usa, ha dichiarato che il summit fra il presidente Usa e il leader nordcoreano è stato annullato perché “un esito di successo” non sembrava possibile.

Pompeo, ha spiegato in Senato che negli ultimi giorni Pyongyang non aveva risposto a ripetute richieste di Washington sul summit fra Kim e Trump. “Non credo in questo senso che siamo nella posizione di poter credere che ci sarebbe potuto essere un esito di successo. Negli ultimi giorni non abbiamo ricevuto da loro alcuna risposta alle nostre richieste”.

Preoccupazioni sono state espresse dal segretario generale delle Nazioni Unite, Antonio Guterres, durante la presentazione dell’agenda Onu per il disarmo a Ginevra: “Sono profondamente preoccupato dalla cancellazione dell’incontro a Singapore fra il presidente degli Stati Uniti e il leader nordcoreano, ed esorto le parti a proseguire il loro dialogo per trovare una strada verso una denuclearizzazione pacifica e verificabile della penisola coreana”.

Trump annulla summit con Kim: “Purtroppo sono stato costretto a cancellare il summit a Singapore con Kim Jung-un”

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>