Trump posta un tweet per un commercio più equo e prepara un piano di sostengo per le centrali a carbone e nucleari

Views

L’amministrazione Trump si prepara a rendere più sicura la rete elettrica americana sostenendo le centrali nucleari e a carbone.

La Casa Bianca ha affermato: “Sfortunatamente, l’imminente chiusura di alcune centrali elettriche che possono funzionare ininterrottamente porterà al rapido declino di una parte significativa della diversificazione del nostro approvvigionamento energetico e minerà la capacità di recupero della nostra rete elettrica … il presidente Trump ha chiesto al ministro dell’Energia Rick Perry di preparare misure da prendere immediatamente per impedire che tali risorse vadano perdute”

Secondo alcuni analisti e produttori di energia, l’intendimento di Trump è quello di salvare le centrali a carbone e nucleari presenti sul territorio americano.

Donald Trump, è tornato inoltre a parlare della questione dei dazi postando un tweet applicati dal 1 giugno all’Europa, Canada e Messico: “Gli Stati Uniti devono, finalmente, essere trattati equamente nel commercio. Se chiediamo zero a un Paese per vendere i suoi prodotti e a noi fanno pagare 25, 50 o addirittura il 100% per vendere i nostri, questo non è giusto e non può più essere tollerato. Questo non è un commercio libero o equo, è un commercio stupido!”.

Trump posta un tweet per un commercio più equo e prepara un piano di sostengo per le centrali a carbone e nucleari

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>