Turchia: ritrovato il cadavere di Alessandro Fiori

Views

È stato ritrovato a Istanbul il corpo di Alessandro Fiori, 33 anni, il manager giunto in Turchia il 13 marzo scorso e poi scomparso. La notizia è stata riportata dai media locali e rilanciata in Italia dal programma “Chi l’ha visto”.

Il corpo del giovane manager, con evidenti segni di violenza alla testa, è stato ritrovato a Sarayburnu, una zona centrale della città turca accanto al mare. Il padre del giovane avrebbe già effettuato il riconoscimento del cadavere.

Originario di Soncino (Cremona), Fiori era partito per la Turchia dall’aeroporto della Malpensa. Secondo la ricostruzione della polizia, fatta utilizzando le immagini fornite dalle telecamere della zona, giunto a Istanbul il 13 marzo, si sarebbe poi allontanato dal suo albergo il giorno dopo diretto a Taksim e successivamente verso l’area di Tophane. Da quel momento si erano perse le sue tracce e la famiglia non avevano più avuto sue notizie.

Turchia: ritrovato il cadavere di Alessandro Fiori