Usa: spari e ostaggi in una residenza per veterani in California

Views

Secondo quanto riportato dai media locali, un uomo armato, ha esploso diversi colpi d’arma da fuoco e preso degli ostaggi in un ospizio per veterani di guerra in California, il Veterans Home of California, a Yountville, nella contea di Napa Chase Beckman.

La struttura è stata circondata dalla polizia che ha anche bloccato tutti gli accessi. A confermare che sarebbero stati esplosi dei colpi è anche un portavoce della California Highway Patrol. Al momento sono in corso accertamenti. Secondo le prime testimonianze l’uomo sarebbe stato avvistato mentre entrava nell’edifico con un giubbotto antiproiettile e un’arma automatica.

“Veterans Home of California” è la più grande struttura degli Stati Uniti interamente dedicata agli ex militari con un migliaio di residenti.

Usa: spari e ostaggi in una residenza per veterani in California