Regione Lazio, 548 posti a tempo indeterminato

Views

Nella Gazzetta Ufficiale del 16 agosto 2022 sono stati pubblicati i tre bandi dei nuovi Concorsi Regione Lazio per l’assunzione di 584 unità di personale a tempo pieno e indeterminato per il potenziamento dei centri per l’impiego e le politiche attive del lavoro e per il Servizio NUE 112.Le selezioni sono aperte sia ai candidati in possesso di diploma di maturità, sia ai laureati. I posti messi a bando, infatti, sono distribuiti per profilo professionale:

  • 295 posti di esperto mercato e servizi per il lavoro, categoria D a tempo pieno ed indeterminato per i Centri per l’impiego;
  • 249 posti di assistente mercato e servizi per il lavoro, categoria C, a tempo pieno ed indeterminato, per i Centri per l’impiego.

Inoltre, uno dei bandi segnalati nella Gazzetta Ufficiale è finalizzato all’ammissione al corso-concorso selettivo di formazione per la copertura di 40 posti di assistente area tecnica, categoria C, a tempo pieno ed indeterminato, per il Servizio NUE 112.

Per avere accesso alla procedura concorsuale indetta dalla Regione Lazio, gli aspiranti candidati devono essere in possesso dei seguenti requisiti alla data di scadenza dei bandi:

  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea;
  • età non inferiore a 18 anni;
  • idoneità fisica alle mansioni previste dal bando;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • posizione regolare nei confronti degli obblighi militari;
  • non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento, ovvero stati dichiarati decaduti da un impiego statale a seguito dell’accertamento che l’impiego stesso è stato conseguito mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile;
  • non aver riportato condanne penali, o misure di interdizione od altre misure che impediscano, ai sensi della normativa vigente, la costituzione di rapporti contrattuali con la Pubblica Amministrazione;
  • diploma di maturità (per i profili di Assistente mercato e servizi del lavoro e di Assistente area tecnica).

L’accesso al profilo di Esperto mercato e servizi del lavoro è subordinato al possesso di una laurea magistrale o corrispondente laurea specialistica o diploma di laurea equiparato in una delle seguenti classi:

  • LMG/01 Giurisprudenza
  • LM-14 Lettere
  • LM-31 Ingegneria gestionale
  • LM-38 Lingue moderne per la comunicazione e la cooperazione
  • LM-51 Psicologia
  • LM-52 Relazioni internazionali
  • LM-56 Scienze dell’economia
  • LM-57 Scienze dell’educazione degli adulti e della formazione continua
  • LM-62 Scienze della politica
  • LM-63 Scienze delle pubbliche Amministrazioni
  • LM-77 Scienze economico-aziendali
  • LM-81 Scienze per la cooperazione allo sviluppo
  • LM-85 Scienze pedagogiche
  • LM-87 Servizio sociale e politiche sociali
  • LM-88 Sociologia e ricerca sociale
  • LM-90 Studi europei.

 C’è tempo fino al 30 settembre prossimo.

Regione Lazio, 548 posti a tempo indeterminato