Roma, stranieri sgomberati, dormiremo per strada

Views

Non sappiamo dove andare, questa notte dormiremo per la strada”. C’e’ preoccupazione tra i migranti, per lo piu’ eritrei e etiopi, sgomberati stamattina dallo stabile occupato di piazza Indipendenza, a Roma. Molti mostrano documenti che attestano il loro status di rifugiati: “Nessuno – affermano – ci ha proposto una alternativa”. In queste ore stanno proseguendo le operazioni di svuotamento dello stabile, che si trova a poca distanza dalla Stazione Termini. I migranti riferiscono di essere stati portati in questura per l’identificazione e poi riportati sotto al palazzo dove, uno a uno, stanno salendo per recuperare i loro averi, che ripongono in grossi trolley acquistati sul momento in zona. Nello stabile, a quanto riferiscono sempre gli africani, sono presenti anche diverse decine di bambini. Molti abitavano nell’edificio dal giorno dell’occupazione, avvenuta nel 2013. “Hanno spaccato la porta e sono entrati – racconta uno di loro – nessuno ci aveva preavvertiti”. Dall’edificio, oltre a borsoni di abiti, escono anche paraventi, libri scolastici, quadri di soggetto religioso cristiano. Si tratta in molti casi di famiglie o coppie sposate. Almeno due donne sono visibilmente incinte. Anche loro sostengono di non avere un luogo dove andare. 

Roma, stranieri sgomberati, dormiremo per strada

ATTUALITA', ITALIA, PRP Channel |