Salvini, Governo si fa prendere in giro dall’UE

Views
In Italia sono sbarcati più di 700 mila presunti profughi, la maggioranza dei quali non e’ stata riconosciuta come rifugiato, con un costo per il contribuente italiano ormai di 10 miliardi di euro. L’Europa sta continuando a parlare e a sollecitare i Paesi membri. pero’ non sta cambiando nulla e dall’inizio dell’anno gli sbarchi sono aumentati del 20 per cento”. Lo ha detto il segretario nazionale della Lega Nord, Matteo Salvini, intervenendo a Voci del Mattino, Radio1 Rai. “Gli altri Paesi fanno quello che fa un paese normale, difendono i confini. Io vedo due colpe: da parte dell’Europa, che ormai e’ evidente che non voglia risolvere il problema, e soprattutto da parte del governo italiano, che da tre anni si fa prendere in giro e spende soldi. Quando la Lega era al governo, con Maroni ministro dell’interno, in mare venivano soccorsi e salvati tutti ma venivano riportati indietro. L’Europa protestava pero’ l’Italia non era l’enorme campo profughi che sta diventando oggi. Il problema non e’ svuotare l’Africa e trasportarla in Italia ma investire in Africa costruendo scuole, pozzi d’acqua, strade, ospedali. Ho il dubbio – ha aggiunto Salvini – che il governo italiano non sia incapace ma complice, che a qualcuno convenga questa immigrazione di massa, che qualcuno ci stia guadagnando, che ci siano centinaia di cooperative vere o false che stanno fatturando decine e decine di milioni di euro sulla pelle di questi disperati e a spese degli italiani. Ripeto – ha concluso il segretario della Lega – prenderei tre barconi, salverei e soccorrerei tutti e li riporterei da dove sono partiti.
Foto Weird

Salvini, Governo si fa prendere in giro dall’UE

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>