Serie B. Il Foggia batte il Perugia ed ottiene la prima vittoria casalinga della stagione

Views

Il Foggia riesce a vincere la sua prima partita in casa ed al contempo costringe il Perugia ad incassare la terza sconfitta consecutiva. Partono forte i rossoneri che passano in vantaggio al 13º con Gerbo che al termine di una travolgente discesa lascia partire un diagonale imprendibile per il portiere ospite Rosati.
Il Perugia, se si eccettuano due tentativi neanche troppo pretenziosi di Falco e Di Carmine non riesce ad opporre una degna resistenza ed è il Foggia a realizzare la seconda rete del match grazie all’ex di turno Mazzeo che supera Rosati con un delizioso pallonetto. Il Foggia prende ancora più coraggio e passerebbe appena un minuto dalla rete del 3-0 di Beretta, ma l’arbitro annulla per off-side. I rossoneri vanno ancora molto vicino al tris, ma Rosati è bravo a negare ancora a Beretta la gioia del gol. La partita si innervosisce, Vacca rimedia un giallo per un fallo su Colombatto e l’allenatore ospite Giunti viene mandato negli spogliatoi per le veementi proteste. Poco prima del duplice fischio il nord coreano Han si procura un calcio di rigore che Di Carmine non sbaglia fissando il punteggio sul risultato di 2-1. Nel secondo tempo il Perugia, rinfrancato dal gol realizzato nel finale della prima fazione di gioco, gioca a grandi ritmi ma le occasioni migliori per passare capitano di nuovo al Foggia prima con Deli e negli ultimi istanti di gioco a Calderini che non riesce a concludere al meglio una ripartenza micidiale subito dopo che il Perugia era andata vicinissima al pareggio negato solo dalla traversa su cui si infrange un bel tiro di Bandinelli. Finisce 2-1. Tre punti preziosissimi per il Foggia che si porta a quota 10 ed esce almeno momentaneamente dalla zona rossa della classifica mentre il Perugia sciupa l’ennesima occasione per andare in testa alla classifica.
GB
Foto: Google

 

Serie B. Il Foggia batte il Perugia ed ottiene la prima vittoria casalinga della stagione

| Sport |