Attacco a poliziotti a Londra, arrestato

Tensione ieri sera vicino a Buckingham Palace a Londra. Un uomo è stato arrestato dopo aver aggredito con un coltello alcuni poliziotti davanti alla residenza reale. Lo ha annunciato la polizia, che ha fatto sapere anche che due agenti coinvolti nell’aggressione sono rimasti lievemente feriti a un braccio. Dopo aver inizialmente indicato che l’uomo era stato arrestato per aggressione e lesioni, la polizia ha comunicato nella notte che era stato detenuto ai sensi del Terrorism Act, la legge antiterrorismo.L’uomo, che avrebbe tra i 20 e i 30 anni, ha fermato la sua macchina nei pressi di un’auto della polizia di fronte a Buckingham Palace verso le 20.35 locali. I poliziotti hanno scoperto un grande coltello all’interno della sua auto e lo hanno arrestato”, ha fatto sapere Scotland Yard. L’azione rapida e coraggiosa di due agenti ha permesso che il sospetto fosse arrestato molto rapidamente”, ha dichiarato un poliziotto, Guy Collins. “Nessuno è stato coinvolto” nell’incidente, ha aggiunto. L’aggressore, anche lui leggermente ferito, è stato trasportato in un ospedale londinese per essere medicato e poi in un commissariato di polizia per essere sottoposto a interrogatorio.Dopo aver inizialmente indicato che era “troppo presto per speculare” sulla natura dell’incidente, la polizia nella notte ha fatto sapere che l’uomo non era stato solamente detenuto per aggressione e lesioni ma arrestato ai sensi del Terrorism Act 2000, la legislazione antiterrorismo britannica.

Attacco a poliziotti a Londra, arrestato

About The Author
-