Mayweather batte McGregor, ko tecnico

Floyd Mayweather si conferma campione dei superwelter WBC battendo al decimo round per ko tecnico Conor McGregor, fenomeno delle MMA e della UFC, la NBA delle arti marziali miste.

Il confronto inusuale tra il pugile pluricampione del mondo e il lottatore di arti marziali miste, al suo primo combattimento, è durato più a lungo ed è stato più acceso di quanto molti si aspettavano. L’irlandese è riuscito a tenere testa nelle prime tre riprese al 40enne americano, che due anni fa aveva appeso i guantoni al chiodo, ma ha ceduto sotto i colpi del pugile verso la fine del match.

McGregor ha avuto dalla sua parte il pubblico della T-Mobile Arena, Mayweather ha superato un inizio difficile e gradualmente ha preso il controllo del match fino a dominare l’avversario nel decimo round, infliggendo all’avversario numerosi colpi e rincorrendolo sul ring, finchè l’arbitro, Robert Byrd, non ha salvato l’irlandese ponendo fine alla contesa.

Mayweather diventa così il miglior pugile di sempre per le statistiche, con quel record da 50-0 che gli fa superare un mito come Rocky Marciano.

Nel match del secolo oltre ai 300 milioni di dollari di borsa per i pugili, lo statunitense si porta a casa anche la “Money Belt”, la cintura confezionata per l’occasione dalla World Boxing Council, composta da 3.360 diamanti, 600 zaffiri, 300 smeraldi e 1.5 kg di oro, il tutto avvolto da una preziosa pelle di coccodrillo.

Foto: sky.it

Mayweather batte McGregor, ko tecnico

| PRP Channel, SPORT |
About The Author
-