Boeing si aggiudica il contratto dalla US-Navy per la costruzione del drone MQ-25

Views

Boeing si è aggiudicata il contratto dalla Us-Navy per la costruzione del drone MQ-25, un’importante vittoria per una compagnia che negli ultimi anni ha faticato a vincere premi nell’ambito degli aerei da combattimento, segnando così un passo importante verso un nuovo tipo di vettore aereo.

Navy James Geurts, sottosegretario all’US Navy, ha affermato che il contratto da $ 805 milioni copre la progettazione, lo sviluppo, la fabbricazione, il test e la consegna di quattro velivoli Stingray. Il programma avrà un costo complessivo di circa $ 13 miliardi per 72 aeromobili.

La Us Navy ha tentato di sviluppare un UAV per le sue portaerei, progettando l’UCLASS, un velivolo unmanned d’attacco e ricognizione a lungo raggio, dotato di caratteristiche stealth in grado di penetrare all’interno di dense reti di difesa aerea integrate. Il programma, però, è stato annullato nel 2016, dopo che le parti interessate, inclusa la Marina, l’ufficio del segretario della difesa e il Congresso si sono scontrati sui requisiti.

Dal punto di vista operativo questo progetto è un modo di integrare, nelle flotte aeree, UAV con i sistemi a pilotaggio classici. L’introduzione della MQ-25 Stingray nella flotta libererà gli Hornet ora dedicati al rifornimento in volo buddy-buddy.

La vittoria del contratto MQ-25, per la Boeing, ha particolare rilevanza. Boeing ha una lunga storia sia nell’aviazione navale che nelle piattaforme per il rifornimento in volo, ma la sua ricerca nel campo delle nuove tecnologie attraverso il Phantom Works è fallito negli ultimi decenni e non ha vinto nessun riconoscimento come quello della Lockheed Martin. (F35)

Boeing e General Atomics sono stati ampiamente considerati i favoriti per il concorso MQ-25.

Entrambe le società hanno progettato i propri aeromobili facendo attenzione ai costi e conducendo ampi test sui propri aeromobili e sui principali sottosistemi.

General Atomics ha deciso di non costruire un prototipo di volo completo, ma ha utilizzato il drone Vending nelle esercitazioni.

Boeing, invece, ha costruito un prototipo completo del suo MQ-25 che ha poi utilizzato nelle dimostrazioni a St. Louis. I funzionari del programma hanno detto che un primo volo potrebbe verificarsi subito dopo l’aggiudicazione del contratto.

 

Boeing si aggiudica il contratto dalla US-Navy per la costruzione del drone MQ-25

ECONOMIA | 0 Comments

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>