F-35, due nuovi esemplari pronti per la Difesa italiana. Ad oggi consegnati 13 velivoli

Views

Aviation Report ha riportato che l’Italia avrà altri due F-35 e che il Belgio si appresta ad aderire al programma. I lotti di produzione contrattualizzati e finanziati dalla Difesa Italiana arrivano fino all’LRIP 14 (Low Rate Initial Production) mentre la F.A.C.O. di Cameri continua il suo lavoro di fornitura dei cassoni alari per l’intero programma di fornitura del JSF e l’assemblaggio di nuovi aerei, tra i quali anche quelli destinati all’Olanda ed i primi lavori di manutenzione ad un F-35 dell’aeronautica militare italiana.

Il 15 e 16 ottobre  hanno tenuto il loro battesimo del volo  l’undicesimo F-35A Lightning II ed il secondo F-35B dei 30 previsti dalla commessa complessiva di 90 esemplari. Il primo esemplare della versione a decollo corto ed atterraggio verticale (STOVL) è stato assegnato alla marina militare italiana.

I voli di prova e certificazione delle due macchine proseguiranno sino alla consegna definitiva alla Difesa Italiana.

Occorre ricordare che in Italia 253 velivoli tra Tornado, AMX e AV-8B Harrier verranno sostituiti con soli 90 F-35 Lightning II (Aeronautica Militare: 60 F-35A CTOL e 15 F-35B STOVL;  Marina Militare: 15 F-35B STOVL) in svariati ruoli quali l’attacco e l’interdizione, la ricognizione e intelligence e la difesa aerea della flotta.

Ad oggi sono 10 F-35A ed 1 F-35B i jet di quinta generazione ricevuti rispettivamente da aeronautica e marina italiana. Il Belgio, secondo alcune agenzie di stampa estera, ha respinto la vendita di 34 Eurofìghter Typhoon (nella versione T4) caldeggiata dalla stesso Regno Unito con corposi offset industriali a corredo.

Il Belgio si appresterebbe, quindi, a scegliere il Joint Strike Fighter, saranno 34 gli F-35 previsti per un contratto dal valore complessivo di 6,3 miliardi di dollari che include sistemi logistici, addestramento, supporto e adeguamento delle infrastrutture per i nuovi caccia, che porteranno nuovo lavoro per la FACO di Cameri e l’intero indotto industriale.

F-35, due nuovi esemplari pronti per la Difesa italiana. Ad oggi consegnati 13 velivoli

ECONOMIA |