Fincantieri vince anche in Usa. Altra LCS per la US Navy

Views

Mediante il programma Littoral Combat Ship (LCS) della US Navy, il consorzio dove vi è Fincantieri, con la sua controllata Fincantieri Marinette Marine (FMM), e Lockheed Martin Corporation, ha vinto il contratto per un’altra LCS, la quindicesima nave del programma LCS variante “Freedom”.

Fincantieri e Lockheed Martin hanno consegnato sette navi alla US Navy, di cui due quest’anno «Sioux City» e «Wichita».

Attualmente sono sette le unità già in diversi stadi di costruzione nel sito di Fincantieri Marinette Marine. Il programma LCS è stato assegnato nel 2010 a FMM, nell’ambito della partnership tra Fincantieri e Lockheed Martin, leader mondiale nel settore ella difesa. La variante “Freedom” costituisce una nuova generazione di navi multiruolo di medie dimensioni.

Fincantieri vince anche in Usa. Altra LCS per la US Navy

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>