Incredibile, vecchia macchina da scrivere diventa un PC senza fili

Views

Una macchina d’altri tempi, un tablet di ultima generazione una scheda elettronica sono gli elementi per costruire un computer portatile senza fili “vintage”. L’idea e’ di un informatico piemontese, che esporra’ l’insolito Pc alla maker Faire, dall’1 al 3 dicembre a Roma. Giuseppe Portelli, Ph.D. in ingegneria informatica laureato al Politecnico di Torino, e’ partito da una macchina da scrivere Royal Portable del 1930, restaurata e convertita in tastiera Usb, collegata a un Raspberry PI 3 montato lateralmente. Un tablet appoggiato sul rullo fa da display tramite il protocollo di condivisione desktop Vnc. Il tutto e’ alimentato da una batteria alloggiata nella basetta in legno della macchina da scrivere. Il progetto si chiama “Steampunk Typewriter Laptop”. Il Pc e’ senza fili, perche’ il Raspberry e’ alimentato dalla batteria, il tablet usa la propria batteria e il collegamento con lo schermo e’ wireless. La macchina da scrivere, inoltre, mantiene il funzionamento originale – basta inserire un foglio e girare un paio di leve per riportarla in modalita’ meccanica – e il suo suono tipico, con i martelletti che battono sul rullo.

Incredibile, vecchia macchina da scrivere diventa un PC senza fili