La Polizia Postale ha identificato il minore autore del video nel quale veniva rappresentato un adolescente, armato di pistola, che, dopo aver cantato un brano neomelodico napoletano dedicato ai detenuti, sparava un colpo in aria e che il 4 gennaio  ne  era stata denunciata la pubblicazione su Facebook. Alla luce della viralità e del conseguente […]

Read more