Non ci sono stati attentati in Italia, Procuratore Macrì: perchè l’Isis si serve delle nostre mafie

Views
   

Video

Non ci sono stati attentati in Italia, Procuratore Macrì: perchè l’Isis si serve delle nostre mafie

L’Isis e i terroristi islamici non compiono attentati in Italia per via della mafia. Non è legato al controllo del territorio di Cosa Nostra, Camorra e ‘ndrangheta, ma al fatto che il Califfo,con le organizzazioni criminali di casa nostra fa affari d’oro.

In una intervista al Corriere Tv lo sostiene l’ex Procuratore Nazionale Antimafia, Vincenzo Macrì: “le mafie italiane sono presenti nel Nord Africa per guidare il traffico dei migranti verso le coste”. Il tutto avverrebbe perchè c’è una sorta di divisione dei proventi di questo traffico.

Esempi di esportazione dei servizi criminali la si conosce già negli anni ’90 a Milano. Milano era diventata capitale dell”ndrangheta. In Lombardia  era cresciuta la richiesta di servizi mafiosi  che la ‘ndrangheta è riuscita ad offrire per tempo e prima di tutti. Milano oggi è il centro di smercio di cocaina di tutta l’Europa, è in sostanza la piazza dove si fa il prezzo.

Non a caso si è scoperto che le nostre organizzazioni criminali hanno bisogno oggi di manovalanza che è la trovano facilmente nei numerosi giovani africani che bighellonano nelle nostre città, in cerca di “impiego” e soprattutto di denaro.

Tags: ,