Turchia: 24 le vittime per ora accertato a causa del naufragio nel Mar Nero

Views

È salito a 24 il bilancio delle vittime del naufragio di una barca da pesca carica di migranti avvenuto lo scorso 22 settembre nel Mar Nero. Il naufragio è avvenuto mentre la barca tentava di attraversare il mar Nero per raggiungere l’Europa. Una sfida quasi impossibile che i migranti cercano disperatamente di portare a termine attraverso una nuova rotta migratoria che collega la Turchia alla Romania attraverso acque vorticose, forti correnti e un clima spesso instabile. La barca ha lasciato la costa di Kocaeli, a nord est di Istanbul all’alba del 22, prima di ribaltarsi ed essere raggiunta dalle barche di salvataggio.

Quaranta i migranti che la guardia costiera turca ha dichiarato di aver tratto in salvo fino ad ora. Il comando generale della guardia costiera ha dichiarato che, dalla seconda metà di agosto al 9 settembre, sono stati in tutto 834 i migranti salvati su questa rotta dalla guardia costiera, dieci i trafficanti arrestati in sette diverse operazioni, mentre, secondo i media turchi, almeno 200 sarebbero i migranti morti nel Mar Nero nel medesimo lasso di tempo.

Turchia: 24 le vittime per ora accertato a causa del naufragio nel Mar Nero

CRONACHE, PRP Channel |