Usa: se scoppierà la guerra il regime di Pyongyang verrà distrutto

Views

A seguito dell’ultima provocazione adottata dalla Corea del Nord con l’ultimo lancio del missile balistico intercontinentale e alle dichiarazioni del leader nordcoreano, gli Stati Uniti, insieme a Giappone e Corea del Sud, hanno convocato d’urgenza il Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite  per considerare ulteriori sanzioni contro il regime di Pyongyang.

Nel corso della riunione, l’ambasciatore Usa presso l’Onu, Nikki Haley, ha dichiarato: “Il dittatore della Corea del Nord ha fatto una scelta ieri che porta il mondo più vicino alla guerra, non più lontano. Se la guerra scoppierà non ci saranno errori: il regime nordcoreano verrà completamente distrutto. Chiediamo a tutte le nazioni di tagliare i legami con la Corea del Nord”. Donald Trump ha discusso con il suo omologo cinese Xi Jinping e lo ha invitato a “tagliare le forniture di petrolio” verso Pyongyang, una decisione che metterebbe in ginocchio l’economia del Paese. “Sarebbe un passo decisivo negli sforzi mondiali per fermare questo reietto internazionale”.

Usa: se scoppierà la guerra il regime di Pyongyang verrà distrutto