Venezuela: Violenza e scontri anche durante il referendum

Views

Secondo quando dichiarato da Carlos Ocariz, dirigente dell’opposizione del governo venezuelano, due persone sarebbero morte ed almeno quattro sono rimaste gravemente ferite a seguito di un attacco di “gruppi paramilitari” nei seggi elettorali di Caracas.

Parlando alla stampa Ocariz ha affermato che i paramilitari entrati nel seggio “in mezzo ad una situazione di disordine, erano armati” e  ha chiesto al PM l’apertura di un’ inchiesta per chiarire le dinamiche e trovare i responsabili del grave incidente. Poco prima, Il Parlamento di Caracas aveva denunciato nei seggi di Catia una situazione di irregolarità.

Il referendum, in atto in Venezuela, punta a mettere in mora il presidente Maduro ed è stato presentato dall’opposizione come un atto di “disobbedienza civile” contro il Capo dello Stato da parte della coalizione anti-chavista riunita nella Mud, la Tavola di Unità Democratica.

Foto: ansa.it

Venezuela: Violenza e scontri anche durante il referendum

| MONDO |