8.000 identificati, 5 arrestati, 57 denunciati nell’ambito dell’operazione “Stazioni Sicure” della Polizia di Stato

Views

8.000 identificati, 5 arrestati, 57 denunciati nell’ambito dell’operazione “Stazioni Sicure” della Polizia di Stato

8.049 identificati, 2.790 bagagli controllati, 5 arrestati, 57 indagati e 94 sanzioni elevate di cui 33 in materia di sicurezza ferroviaria: sono questi i risultati della quinta giornata dell’operazione “Stazioni Sicure”, che ha visto impegnati 1.367 operatori della Polizia Ferroviaria in 457 stazioni ferroviarie.

Le attività, mirate al controllo di bagagli e passeggeri in considerazione del fisiologico aumento dei flussi nel periodo estivo, sono state supportate anche da unità cinofile nelle stazioni di Milano Centrale, Roma Termini, Bologna Centrale, Napoli Centrale, Pescara, Bari Centrale, Palermo Centrale, Agrigento, Genova Principe, Genova Brignole, Verona Porta Nuova e Bussoleno (Torino). Le pattuglie si sono avvalse anche di smartphone di ultima generazione per il controllo in tempo reale dei documenti e  di metal detector.

In particolare la Polizia Ferroviaria di Parma e Fidenza, coadiuvati dal Compartimento di Bologna, hanno eseguito tre provvedimenti di custodia cautelare in carcere emessi dall’Autorità Giudiziaria nei confronti di altrettanti soggetti, due africani ed un italiano di età compresa tra i 19 e 23 anni. Gli stessi sono stati identificati quali autori di una rapina commessa il 27 luglio scorso su un treno regionale Fidenza- Parma ai danni di un ragazzo di 26 anni, al quale hanno rubato il portafoglio ed altri effetti personali, dopo averlo percosso e tenuto sotto la minaccia di un coltello.

Sempre nella giornata di ieri una pattuglia della Polfer di Gallarate nella stazione ferroviaria di Legnano ha fermato e denunciato un gambiano di 23 anni per resistenza a pubblico ufficiale, lesioni ed interruzione di pubblico servizio. Gli operatori hanno riconosciuto il soggetto quale autore dell’aggressione ad un capotreno, avvenuta a bordo di un convoglio il 19 agosto scorso, grazie ai fotogrammi estrapolati dal servizio di videosorveglianza.

8.000 identificati, 5 arrestati, 57 denunciati nell’ambito dell’operazione “Stazioni Sicure” della Polizia di Stato

ATTUALITA' |