Abi e Sindacati dicono “Si” ad un contratto adeguato

Views

Nel corso della riunione odierna Abi e Sindacati – condividendo la volontà di realizzare un contratto adeguato al contesto attuale – hanno stabilito l’ulteriore “sospensione” fino al 31 maggio 2019 dei termini contrattuali al 31 dicembre 2018.

Ciò con l’obiettivo di consentire il confronto su tutti i temi propri del rinnovo contrattuale di settore, a seguito della presentazione della piattaforma sindacale.

Nell’incontro si è anche condiviso che – in attesa di ciò che sarà definito in sede di rinnovo – prosegua, con le modalità di funzionamento e di finanziamento in essere al 31 dicembre 2018, l’operatività del Fondo per l’occupazione (F.O.C.), organismo bilaterale del settore all’avanguardia nelle politiche attive del lavoro, con particolare attenzione ai giovani e alla ricollocazione professionale.

Con l’occasione – a conferma della centralità delle relazioni sindacali nel settore e della costruttiva interlocuzione tra Abi e Sindacati – le Parti hanno rinnovato i termini dell’Accordo 2015 in materia di libertà sindacali con validità fino al 31 dicembre 2021.

Abi e Sindacati dicono “Si” ad un contratto adeguato

ATTUALITA' |