CNPC e Eni firmano un accordo di cooperazione La firma è avvenuta in occasione della visita del presidente di CNPC, Wang Yilin, a Roma

Views

China National Petroleum Corporation (CNPC) e Eni hanno firmato oggi un accordo di cooperazione al fine di collaborare in Cina e all’estero nei settori dell’esplorazione e produzione di olio e gas, gas e GNL, trading e logistica, raffinazione e petrolchimica.

La firma è avvenuta a margine dell’incontro del Presidente di CNPC, Wang Yilin, con l’amministratore delegato di Eni, Claudio Descalzi, presso la sede Eni a Roma.

L’incontro è stato un’occasione per rafforzare ulteriormente il rapporto tra Eni e CNPC e per discutere degli attuali progetti comuni e delle opportunità future in tutti gli ambiti del settore energia.

NON PERDERE:  Eni acquisisce partecipazioni in tre nuove licenze esplorative in Mozambico

CNPC e Eni firmano un accordo di cooperazione La firma è avvenuta in occasione della visita del presidente di CNPC, Wang Yilin, a Roma

| Industria, PRP Channel |