Contro il COVID-19 “il mercato solidale”

Views

Si moltiplicano le manifestazioni di solidarietà, gesti semplici in una società che troppo spesso si è distinta per egoismo e ipocrisia … gesti che ci invitano alla riflessione per dare il giusto valore al mistero senso della vita.

Singolare l’iniziativa di un gruppo di volontari che da nord a sud si sono uniti per porgere un aiuto concreto alle tutte quelle famiglie colpite in modo particolare dall’emergenza del COVID-19.

Siamo un gruppo formato da 11 persone da ogni parte d’Italia. L’idea è stata creata dai GRANDI fondatori Donato Vallariello e Elenora Pietromarchi. Al principio abbiamo creato un gruppo su Facebook chiamato Aiutiamoci italiani. In seguito, però, abbiamo voluto creare altre pagine sui social per farci conoscere, come ad esempio Facebook (il mercato solidale), Instagram (il mercato solidale) e un sito web (www.ilmercatosolidale.it). La nostra “mission” è quella di aiutare chi è in difficoltà e il nostro desiderio è quello di continuare anche dopo questa tragica situazione del Covid–19.

Abbiamo già inviato pacchi in tutta Italia e continueremo a farlo. Non c’è prezzo nel vedere la felicità di chi da Bolzano manda un pacco alimentare a Catania o viceversa; l’Italia è una sola e facendo questo lo si nota e lo si apprezza ancora di più! Va detto che le distanze che oggi sono la salvezza contro il virus nella solidarietà vengono abbattute da questi potenti mezzi social! La volontà di donare felicità ci sta portando a creare sempre nuove iniziative.

Durante il periodo pasquale abbiamo regalato uova a tantissimi bimbi tra i quali anche orfanotrofi e, vedere il sorriso di questi piccoli è qualcosa di indescrivibile. Desiderosi di non fermarci mai di portare gioia in tutta Italia, abbiamo creato altre due iniziative: “Adotta una mamma” per chiunque desiderasse adottare una mamma in difficoltà. Le mamme hanno un cuore infinito come il mare e sappiamo benissimo come il sorriso di una mamma possa far brillare la casa e la propria famiglia. Sono creature di Dio che donano amore incondizionato ai propri figli.

Siccome il nostro obiettivo è quello di donare in maniera del tutto volontaria gioia da Nord a Sud dell’Italia, il Mercato Solidale ha pensato bene di rendere speciale un evento con un’altra iniziativa “Regala una torta”. Questa idea è nata per tutti ma soprattutto per i bimbi che non possono avere una festa e renderli felici in un giorno a loro tanto importante. Ci piacerebbe quindi continuare in questa bella avventura all’infinito aiutando senza sosta e coinvolgere quante più aziende possibili al fine di averle a fianco nelle nostre iniziative benefiche che da oggi in poi faremo per aumentare grazie anche alla nostra raccolta fondi, utenti e sorrisi! Non siamo ancora un’associazione, ma stiamo lavorando per esserlo. Abbiamo già una madrina che è Margot, Maria di Un medico in Famiglia, Diana Caruso madrina nel mondo della tv e Neja nel mondo della musica. Noi, quelli del “mercato solidale” siamo distanti ma profondamente uniti!

Siamo pronti a regalare a ogni famiglia un pizzico di felicità“

Contro il COVID-19 “il mercato solidale”