Coronavirus, ANA: gli ambulanti chiedono al Governo interventi concreti

Views

La nostra associazione ANA (Associazione Nazionale Ambulanti), che rappresenta la categoria degli ambulanti in 15 regioni e nelle piu` grandi citta` italiane, ha presentato le seguenti richieste al Governo ed ai partiti di maggioranza e opposizione, per aiutare una categoria gia` in difficolta` per colpa della concorrenza sleale dei grandi player di vendita online, oggi ancora di piu`, messa in ginocchio dal grande problema che attanaglia la nostra nazione, che e` il Coronavirus. E` quanto dichiarano in una nota congiunta il Presidente Nazionale ed il vicepresidente Nazionale vicario di ANA, Ivano Zonetti ed Angelo Pavoncello.

Le richieste sono le seguenti:1 – Riconoscimento dello stato di crisi degli ambulanti.2-Esonero da tutti i versamenti fiscali, IRPEF, IVA, INPS e INAILper tutto il 2020.3 – Sospensione degli adempimenti legati al registratore telematico ed alla lotteria degli scontrini.4- Sospensione dei versamenti, TOSAP, COSAP e TARI nell`anno 2020.5- Fondo di sostegno anche tramite Card di 500€ mese per sostenere gli ambulanti piu` in difficolta`, che devono acquistare beni di prima necessita` fino a fine emergenza.6- Immediata revoca di tutte le ordinanze di sospensione dei mercati e delle fiere nei comuni non inclusi nella zona rossa( o vale per tutti, o per nessuno, es. centri commerciali).7- Proroga di tutte le concessioni su area pubblica in scadenza nel 2020 al 31/12/2022.

Le rivendicazioni sono state fatte anche nella manifestazione che si e` svolta ieri a Napoli, dove hanno partecipato centinaia e centinaia di Ambulanti campani, guidati dal Segretario Nazionale ANA Marrigo Rosato, che ha incontrato il Prefetto consegnandogli le richieste, per la sopravvivenza della nostra categoria. Richieste come detto ,che oltre ad essere state consegnate al Governo, abbiamo consegnato anche ai partiti di opposizione per il tramite del segretario nazionale del Lega Matteo Salvini, nella speranza che trovandosi tutti d`accordo possano accogliere le nostre richieste all`unanimità, concludono Ivano Zonetti e Angelo Pavoncello di ANA.

Coronavirus, ANA: gli ambulanti chiedono al Governo interventi concreti