Elicottero HH139B dell’80° Centro CSAR soccorre donna colpita da malore a bordo di una nave da crociera

Views

La donna è stata prelevata da un equipaggio dell’Aeronautica Militare dal ponte della nave “Balmoral” e trasportata urgentemente all’ospedale “G. Brotzu” di Cagliari

Un elicottero HH-139B dell’Aeronautica Militare è intervenuto nella mattinata di oggi, martedì 18 ottobre, per recuperare una donna di 77 anni, di nazionalità tedesca, colta da un grave malore mentre si trovava a bordo della nave da crociera “Balmoral”, al largo della costa meridionale della Sardegna. 

L’elicottero, uno degli assetti della Forza Armata sempre pronti al decollo sul territorio nazionale anche per questo genere di interventi, si è immediatamente alzato in volo dall’aeroporto militare di Decimomannu (CA), sede dell’80° Centro Combat SAR (Search and Rescue) del 15° Stormo. Raggiunta la nave alle 11:20 circa, l’equipaggio ha recuperato in pochi minuti la donna tramite l’uso del verricello di soccorso, strumento indispensabile laddove, come in questo caso, non sia possibile atterrare. Una volta terminato in sicurezza l’imbarco, l’elicottero si è diretto presso l’Azienda Ospedaliera “G. Brotzu” di Cagliari.

La richiesta di intervento, pervenuta dalla Prefettura di Cagliari, è stata autorizzata dal Rescue Coordination Centre del Comando Operazioni Aerospaziali di Poggio Renatico (FE), il centro di comando e controllo dell’Aeronautica Militare dal quale vengono gestite tutte le attività operative di questo genere.

Concluso il soccorso, l’equipaggio militare ha fatto rientro alla base militare di Decimomannu, dove ha ripreso il servizio di prontezza di ricerca e soccorso.

L’80° Centro CSAR è uno dei reparti del 15° Stormo dell’Aeronautica Militare che garantisce ogni singolo giorno dell’anno la ricerca ed il soccorso degli equipaggi di volo in difficoltà, e concorre ad attività di pubblica utilità quali la ricerca di dispersi in mare o in montagna, il trasporto sanitario d’urgenza di ammalati in pericolo di vita ed il soccorso di traumatizzati gravi. Dalla sua costituzione ad oggi, gli equipaggi del 15° Stormo hanno salvato circa 7.300 persone in pericolo di vita. Il 15° Stormo opera alle dipendenze del Comando Forze per la Mobilità e il Supporto (CFMS) del Comando Squadra Aerea.

Elicottero HH139B dell’80° Centro CSAR soccorre donna colpita da malore a bordo di una nave da crociera