Fake news: Ue, vigileremo sulle elezioni italiane

Views

La commissaria Ue al digitale, Mariya Gabriel, in un’intervista a Qn ha parlato delle fake news e delle relazioni con i prossimi impegni elettorali

Vogliamo occuparci delle fake news, in particolare fake news su temi sociali e politici. Le elezioni in Italia, saranno monitorate alla pari di altri paesi.

Dal 2015 agiamo contro le campagne di disinformazione in corso in Russia, che mirano a destabilizzare le democrazie europee e in particolare dell’Europa dell’Est”; spiega Gabriel. “Per fare dei passi avanti dobbiamo definire ciò che e’ necessario a livello europeo per proteggere i cittadini e salvaguardare i nostri valori e le nostre democrazie.

Anche quando non sono illegali, le fake news si stanno propagando a un ritmo inquietante, minacciano la reputazione dei media e lo stato di salute delle nostre democrazie”, evidenzia la commissaria europea. Per questo “da una parte dobbiamo reagire ai pericoli legati alle false informazioni e alla propaganda della disinformazione on line anche se i contenuti specifici non sono illegali; dall’altra parte, abbiamo chiesto alle piattaforme online di essere più attive e rapide nel ritiro dei contenuti illegali a cominciare dalla propaganda terrorista.

Fake news: Ue, vigileremo sulle elezioni italiane

Cyber, Intelligence, PRP Channel |