Girardelli “Il mare come risorsa strategica per l’Italia”

Views

Il mare come risorsa strategica per l’Italia”; è questa la tematica affrontata dal Capo di Stato Maggiore della Marina Militare Ammiraglio di squadra Valter Girardelli durante il suo intervento presso l’Alta Scuola di Economia e Relazioni Internazionali dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano.

Durante il suo intervento, l’ammiraglio Girardelli ha sottolineato come di fronte a uno scenario particolarmente complesso, mutevole e interrelato come quello attuale, la sicurezza della regione mediterranea – punto cruciale della dimensione nazionale ed europea – non può essere gestita focalizzandosi in maniera esclusiva all’interno dei propri confini, ma deve guardare con lungimiranza ai potenziali mutamenti delle dinamiche globali. Sul piano militare, si rende necessario identificare le misure necessarie da intraprendere per proteggere, tutelare e salvaguardare gli interessi nazionali per consentire all’economia del Paese di continuare a svolgere le proprie funzioni, assicurando i vitali flussi energetici e commerciali per continuare a garantire il benessere e la prosperità della Nazioni e dei cittadini. In questo contesto, lo strumento aeronavale della Marina Militare versatile, sinergico ed equilibrato nelle sue componenti, può garantire un significativo contributo ad una politica di tutela degli interessi nazionali, impostata su una più ampia e moderna azione di concorso alla promozione e salvaguardia di stabilità e pacifica convivenza diffuse. Condizioni, queste, imprescindibili per una nazione che voglia basare benessere, crescita e prosperità sulla centralità del mare.

 

Girardelli “Il mare come risorsa strategica per l’Italia”