“Io racconto il mare”

Views

Premiati gli studenti che hanno partecipato alla pubblicazione della trilogia “Io racconto il mare”

(di Maria Costanza Cipullo) Si è svolta, il 13 e il 14 giugno 2020, attraverso una piattaforma on line, la premiazione dei vincitori del concorso destinato agli studenti delle scuole di ogni ordine e grado, dal titolo “Io racconto il mare”.

La trilogia di libri dal titolo “Io racconto il mare”, nata dalla raccolta degli elaborati degli studenti, aveva come obiettivo quello di sensibilizzare gli studenti verso il tema dell’ambiente e, in particolare, del mare e stimolare gli alunni alla produzione di opere letterarie (poesie, racconti, riflessioni personali) e materiali iconografici.

All’evento erano presenti: in rappresentanza del Ministero dell’Istruzione, la dott.ssa Maria Costanza Cipullo; per la Società Nazionale di Salvamento, il dott. Edoardo Maragliano, il presidente Prof. Giuseppe Marino e il dott. Marco Gigante; ed infine, la dott.ssa Angela Cristofaro per la casa editrice AG BOOK PUBLISHING che ha pubblicato il libro in cui sono stati raccolti tutti gli elaborati degli studenti.

Al concorso hanno partecipato circa 100 alunni delle scuole del territorio nazionale, che sono stati tutti premiati per il grande entusiasmo ed impegno che ciascuno di loro ha messo nella stesura della propria opera, soprattutto in considerazione dell’attuale momento storico che ha visto il mondo “fermarsi” per l’emergenza sanitaria.

Gli elaborati sono stati pubblicati in una raccolta di tre volumi, uno per ogni ordine e grado di scuola, intitolata “Io racconto il mare”.

Nel corso della partecipazione alcuni dei giovani “scrittori” hanno voluto condividere con la giuria e i presenti, i loro racconti, mentre i docenti hanno ringraziato gli alunni, il Ministero, la Salvamento e la casa editrice AG BOOK PUBLISHING per la bella iniziativa in cui sono state coinvolte le scuole.

I giovani, quando stimolati e guidati, hanno mostrato di saper esprimere al meglio il senso di appartenenza al mondo che li circonda tirando fuori inaspettate e mature riflessioni sull’importanza di essere ed esserci con responsabilità, di fronte alle sfide della vita.

Ad ogni scuola è stata inviata una copia omaggio dell’opera. Queste le Scuole frequentate dai “giovani scrittori” premiati:

Scuola Primaria

  • Istituto Comprensivo Gramsci-Pascoli – Noicattaro (BA) – Puglia
  • Istituto Comprensivo Pontecagnano S. Antonio – Pontecagnano Faiano (SA) – Campania
  • Istituto Comprensivo Statale “La Giustiniana” – Roma (RM) – Lazio
  • Istituto Comprensivo Statale Tricase Via Apulia – Tricase (LE) – Puglia
  • Scuola Primaria “Duca D’Aosta” – 27° Circolo Didattico Bari-Palese – Bari (BA) – Puglia

Scuola Secondaria di Primo Grado

  • Istituto Comprensivo Aradeo – Aradeo (LE) – Puglia
  • Istituto Comprensivo Camaiore 3 – Capezzano Pianore – Camaiore (LU) – Toscana
  • Istituto Comprensivo “N. Perotto – V. Orsini” – Manfredonia (FG) – Puglia
  • Istituto Comprensivo Oregina – Genova (GE) – Liguria

Scuola Secondaria di Secondo Grado

  • Collegio Arcivescovile Celestino Endrici – Trento (TN) – Trentino Alto Adige
  • I.I.S.S. Laporta/Falcone-Borsellino – Galatina (LE) – Puglia
  • Istituto San Giuseppe Calasanzio – Roma (RM) – Lazio
  • Liceo Statale Classico e Scientifico “Democrito” – Roma (RM) – Lazio
  • Liceo Ginnasio Luigi Galvani – Bologna (BO) – Emilia Romagna
  • Liceo Scientifico Statale Louis Pasteur – Roma (RM) – Lazio
  • Polo Liceale Statale Saffo – Roseto Degli Abruzzi (TE) – Abruzzo

Considerata l’importante partecipazione e il forte interesse mostrato dalle scuole e la richiesta dei docenti, si sta già pensando di far partire il prossimo anno scolastico la seconda edizione del concorso “Io racconto il mare”.

Nobile la decisione presa dagli organi organizzatori che hanno stabilito che una parte del ricavato delle vendite dei libri “Io racconto il mare” sarà donata a sostegno del diritto alla salute dei bambini.

 

Dott.ssa Maria Costanza Cipullo – Psicologa, Docente comandata presso il Ministero dell’Istruzione in qualità di referente per la salute e la prevenzione dei corretti stili di vita

“Io racconto il mare”