Milan e Inter calano il tris. La Roma si gode i tre punti

Views

Le prime cinque vincono tutte, l’unica big che non mette a segno 3 gol è la Roma di Di Francesco che effettivamente era chiamata ad una prova più difficile rispetto alle altre grandi. Tuttavia grazie ad un calcio di punizione intelligente del nuovo acquisto Kolarov espugna lo stadio di Bergamo ed affianca al comando oltre a Juventus e Napoli, che avevano passeggiato ieri con Cagliari e Verona, anche il Milan e l’Inter che abbattono, con un doppio 3-0, rispettivamente il Crotone a domicilio e la Fiorentina a Milano. Completano la prima posizione in classifica con 3 punti, la Sampdoria che dopo essere passata in svantaggio in casa contro la matricola Benevento riesce a ribaltare il risultato ed il sorprendente Chievo che sbanca Udine con un 1-2 che non ammette repliche.
Deludente l’avvio di stagione della Lazio che non riesce a piegare la Spal (l’unica neopromossa a non essere stata sconfitta) e conferma i dubbi sollevati da Simone Inzaghi sulla completezza dell’organico a disposizione. Si dividono la posta in palio anche Bologna e Torino (Mihalovic recrimina per un gol non concesso) che terminano il match sul risultato di 1-1, oltre a Sassuolo e Genoa che terminano la gara a reti inviolate.
Come accennato, ottimo impatto sul campionato del “recidivo” Kolarov che mette a segno un gol pesantissimo a Bergamo, della bellissima sorpresa Cutrone, classe 1998 del Milan che oltre al gol, partecipa attivamente agli altri due siglati dai rossoneri Kessie e Suso a Crotone, di Maurito Icardi autore di una bella doppietta (Perisic siglerà il 3-0), di Quagliarella, autore della doppietta che ribalta il bel gol del beneventano Ciciretti, del figlio d’arte Di Francesco che porta avanti il Bologna poi riacciuffato da una magia del granata Ljajić, dei clivensi Inglese e Birsa che piegano con due grandi gol la momentanea resistenza dell’Udinese che aveva pareggiato grazie ad una rete di Théréau. Questi i nomi dei marcatori di oggi che vanno ad aggiungersi ai protagonisti degli anticipi di ieri, i tre attaccanti juventini Mandzukić, Dybala e Higuain oltre ai napoletani Milik e Ghoulam.

GB

Foto: calciomercato.com

Milan e Inter calano il tris. La Roma si gode i tre punti

| PRP Channel, Sport |