Polizia di Stato, mega operazione, 21 gli arrestati

Views

La Polizia di Stato di Catania, ha eseguito un´ordinanza di applicazione di misure cautelari nei confronti di ventuno persone, ritenute tutte responsabili, a vario titolo, dei reati di associazione per delinquere finalizzata al traffico e spaccio di sostanze stupefacenti, detenzione ai fini di spaccio delle medesime sostanze.

La misura cautelare accoglie gli esiti di indagini, coordinate dalla Procura Distrettuale – D.D.A. – di Catania, e condotte dalla Squadra Mobile – Sezione Antidroga nell’arco temporale ottobre 2015 – giugno 2016, dalle quali è emersa l´esistenza di due distinti gruppi dediti all’attività di traffico di stupefacenti, disvelando l´esistenza di vere e proprie joint venture criminali tra narcotrafficanti catanesi ed esponenti delle `ndrine calabresi per l´approvvigionamento di cocaina e con soggetti palermitani per l´acquisto di marijuana.

In particolare, le indagini ed i sistemi di video-sorveglianza installati nei pressi dell´abitazione di un arrestato, consentivano di accertare l´esistenza di un gruppo organizzato operante nel settore del narcotraffico che aveva come base logistica l´abitazione del predetto.

Contestualmente, le telecamere collocate nei pressi dell´abitazione di un altro soggetto, registravano il coinvolgimento di questi e del figlio, coinvolti in un articolato traffico di sostanze stupefacenti del tipo cocaina.

La struttura organizzata,costituiva una vera e propria associazione caratterizzata da un´attività stabile e continuativa con fornitori e acquirenti abituali.

Alcuni erano addetti alle vendite al dettaglio della sostanza stupefacente che prelevavano dall´abitazione di uno degli arrestati, per distribuirla ai vari acquirenti del gruppo, poteva fare affidamento sulle forniture di cocaina garantite per il trasporto e recapito da due soggetti di Vibo Valentia.

Per quanto concerne l´acquisto di marijuana, facevano riferimento all´area palermitana, prendendo contatti con i fornitori di Partinico (PA).

Dalle intercettazioni emergevano importanti acquirenti, ai quali veniva venduta marijuana in ingenti quantità, talvolta acquistata su commissione dai predetti fornitori di Partinico (PA).

Nel corso dell’attività di indagine, a riscontro dell’illecito traffico, venivano effettuati arresti e sequestri di stupefacenti.

 

Polizia di Stato, mega operazione, 21 gli arrestati

CRONACHE |