🎤 L’ascesa dell’Isis in Afghanistan preoccupa la Russia

Views

La Russia è “molto preoccupata” per l’ascesa dell’organizzazione jihadista dello Stato Islamico (Isis) in Afghanistan, dove gli attacchi terroristici sono in aumento.

Lo ha riferito oggi il ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov nel corso della conferenza stampa seguita all’incontro con il suo omologo pachistano Khawaja Muhammad Asif : “Siamo molto preoccupati per ciò che sta accadendo in Afghanistan e la crescita dell’influenza di Isis. Dubitiamo fortemente del modo in cui la coalizione guidata dagli Stati Uniti in Afghanistan vede questa minaccia e le misure che stanno prendendo per rimuoverla”.

La Russia ha più volte puntato il dito verso la strategia statunitense in Afghanistan, che la considera “senza futuro” e basata principalmente sull’uso della forza.

Mosca, temendo la loro intrusione nelle zone ex repubbliche sovietiche confinanti con l’Asia centrale,  vuole frenare la progressione principalmente dei jihadisti dell’Isis in Afghanistan in quanto considera l’area parte della sua sfera di influenza.

🎤 L’ascesa dell’Isis in Afghanistan preoccupa la Russia