Robot chirurgici. Fu vera Gloria?

Views

I robot chirurgici si moltiplicano ma sono, ormai, molti a metterne in dubbio efficacia ed opportunità ed a chiedersi se “il gioco valga la candela”, se, cioè il rapporto costi-benefici sia a favore dei secondi.

Denunciato anche il costo elevato degli apparecchi addebitabile – secondo alcuni  “ad una concorrenza limitata che, però, potrebbe, a breve, attenuarsi ” (AFP, Thomas Samson 12.04.2019 in  Sciences et Avenir ).

(di Nicola Simonetti) “Indubbiamente – ha dichiarato ad APF, il prof. Alaa El Ghoneimi, responsabile chirurgia viscerale e urologia pediatriche, osp. Robert-Debron – questa chirurgia robot-assistita  ci aiuta a raggiungere un organo a distanza dei nostri occhi e pone termine al grande impegno fisico connesso con l’esecuzione di un intervento chirurgico lungo”. “Inoltre – aggiunge dr Annabel Paye-Jaouen, della stessa equipe –“ il gesto chirurgico ne viene facilitato grazie alla possibilità, consentita dal robot, con i propri bracci  mobili a 360 gradi, di eseguire  movimenti molto più ampi con minore sforzo”.

In 20 anni, il gruppo Usa Intuitive Surgical, ha installato  oltre 4.800 robots del tipo da Vinci (mercato mondiale, nel 2018: 3,9 miliardi di dollari),  i quali hanno consentito l’esecuzione di più di 6 milioni di interventi chirurgici, di cui un milione nel 2018.

“La chirurgia robot assistita – dice a AFP, Dominique Letourneau, presidente “Fondation de l’Avenir pour la recherche médicale appliquée”- non dimostra efficacia sensibile rispetto alla chirurgia tradizionale. Non ci sono studi clinici che ne dimostrino un vero valore aggiunto” .

“Con questa assistenza – dissente  Bertin Nahum, fondatore di Quantum Surgical, società di robotica chirurgica di Montpellier – si ha più affidabilità dell’atto chirurgico”.

È soprattutto il costo che  rallenta la diffusione dei robot chirurgici tenendo presente, tra l’altro, che, tradizionale o robot-assisto, l’intervento viene pagato sempre con stessa tariffa.

È prevedibile la riduzione dei costi degli apparecchi in quanto la concorrenza si sta organizzando e, nel settore, scendono grosse società internazionali.

Robot chirurgici. Fu vera Gloria?

OPINIONI |