Si uccide Fidelito, figlio maggiore di Fidel Castro, aveva 68 anni

Views

Secondo quanto comunicato dalla tv di Stato, Fidel Castro Diaz-Balart, il figlio maggiore dell’ex presidente cubano Fidel Castro, si è ucciso ieri.

“Il fisico nucleare da tempo soffriva di una grave depressione e, dopo essere stato ricoverato in ospedale per i traumi seguiti alla malattia, era assistito da una equipe di medici”.

Unico figlio nato dal primo matrimonio del padre della rivoluzione cubana con Mirtha Diaz-Balart, figlia di un politico cubano degli anni ’40, per la sua grande somiglianza con il padre era conosciuto come “Fidelito”.

Dopo il divorzio avvenuto nel 1955, la battaglia per l’affidamento del figlio, vinta poi da Fidel, diede vita a una vera saga. La donna dovette esiliare dopo la vittoria della rivoluzione nel 1959: la sua famiglia è ancora una dei pilastri degli esuli anticastristi con sede a Miami, in Florida.

Nato il 1° settembre 1949, Fidelito fu inviato dal padre nell’allora Unione Sovietica per studiare fisica nucleare, in cui ricoprì incarichi di rilievo dal 1983 al 1992 prima di essere nominato vicepresidente dell’Accademia delle Scienze di Cuba, ruolo che ha ricoperto fino alla sua morte.

Si uccide Fidelito, figlio maggiore di Fidel Castro, aveva 68 anni