Super Real batte il Barcellona per 2 – 0

Views

Il Real Madrid, nonostante l’assenza dello squalificato Cristiano Ronaldo, supera ancora una volta il Barcellona al Santiago Bernabeu con uno schiacciante 2-0.

Sergio Ramos e compagni chiudono la pratica in soli 45 minuti: il primo goal arriva al quarto minuto con una grande conclusione di Asensio da fuori area. Benzema blocca definitivamente il risultato sullo 2-0 con una potente conclusione dal centro dell’area che fa esplodere lo stadio.

Dopo il successo in Champions League ai danni della Juventus e in Supercoppa Europea contro il Manchester United, il Real si conferma la squadra di calcio più forte del momento.

È evidente che dietro questi grandi successi c’è sempre la mano di Zinedine Zidane, che si dimostra un allenatore dotato di grandi qualità tattiche dando così ragione al potentissimo presidente del Club merengue che, lo scorso aprile, lo ha confermato quale allenatore del Club Real a prescindere da cosa sarebbe accaduto in campionato e in Champions.

Super Real batte il Barcellona per 2 – 0