Trame e Tradimenti nella serie A 2017/2018

Views

Federico Bernardeschi è un nuovo giocatore della Juventus che se lo aggiudica per l’importante cifra di 40 milioni più un bonus del 10% in caso di futura vendita del talento di Carrara.

Una trattativa ed un “tradimento”, come lo considerano i tifosi fiorentini che ci riporta all’estate del 1990 quando più o meno con le stesse modalità di oggi i tifosi juventini gioirono alle spalle di quelli viola dopo avergli soffiato, alla cifra record per l’epoca di 18 miliardi di lire quello che ancora oggi resta tra i migliori calciatori italiani di sempre, Roberto Baggio.

Dopo sette anni lontano dalla capitale, sempre a proposito di tradimenti sportivi, fa rientro a Roma, ma questa volta per indossare la maglia giallo rossa, il terzino serbo Alexander Kolarov, prelevato dal Manchester City per la cifra di 5 milioni più 1 di bonus. Per lui contratto triennale da 2,5 milioni a stagione.

Per due calciatori che in qualche modo “rinnegano” il passato, uno di contro, spinge per una conclusione romantica della propria carriera. Rodrigo Palacio ha ancora voglia di misurarsi con la serie A e dopo l’esperienza con l’Inter sogna di tornare al Genoa dove aveva iniziato la sua avventura italiana. L’Atalanta del suo ex allenatore Gasperini ed il Bologna restano alla finestra.

Altra operazione assoggettabile per certi versi al tradimento è quella riportata dal “Mundo Deportivo” secondo cui l’Inter starebbe preparando un assalto al Bayern Monaco per assicurarsi per una cifra di circa 60 milioni le prestazioni dell’ ex Juventus, Arturo Vidal. Operazione comunque molto difficile visto che il centrocampista cileno è uno dei punti fermi del progetto Ancelotti.

Notizia dell’ultima ora riportata dal giornale francese “Le Parisien”: Neymar vuole il Paris Saint Germain e se la notizia dovesse passare dallo stato attuale di fantacalcio alla realtà, ci sarebbe la forte possibilità che i blaugrana “ripieghino” sul fantasista della Juventus Paulo Dybala.

di Gianluca Bianchini

Trame e Tradimenti nella serie A 2017/2018

PRP Channel, Sport |