Zuckerberg, Facebook ad un bivio: il 2018 sarà l’anno delle scelte e richiede la mia attenzione

Views

L’amministratore delegato di Facebook Mark Zuckerberg ha detto oggi che il suo obiettivo per il 2018 è quello di fondare il business su una base più solida.
“Il mondo e’ ansioso e diviso, e Facebook ha un sacco di lavoro da fare”, Zuckerberg, e’ una delle persone più ricche del mondo e ha scritto un post sugli obiettivi di Facebook nel 2018.
Negli anni passati, gli obiettivi del suo nuovo anno includevano l’apprendimento del mandarino, la lettura di due libri al mese e il viaggio negli stati degli Stati Uniti che non aveva ancora visitato.
Quest’anno, il suo post ha descritto Facebook come ad un bivio e ciò ha richiesto la sua attenzione. Ha citato la diffusione dell’odio nei social media, l’uso di Facebook da parte della Russia e di altri paesi per diffondere propaganda e critiche sul fatto che la piattaforma può essere una perdita di tempo avvincente.
Una nuova legge in Germania chiede ai social network come Facebook e Twitter di rimuovere l’incitamento all’odio online e poter applicare multe. Negli Stati Uniti, i legislatori hanno criticato Facebook per non aver impedito agli agenti russi di utilizzare la propria piattaforma per intromettersi nelle elezioni statunitensi del 2016.

Inoltre, ec dirigenti di Facebook hanno messo in discussione pubblicamente se l’utilizzo della rete porta a comportamenti non salutari.
Zuckerberg ha detto che la sua “sfida personale per il 2018 è concentrarsi sulla risoluzione di questi importanti problemi”. Ha aggiunto che l’impegno “potrebbe non sembrare una sfida personale”, ma che avrebbe imparato molto. Non ha detto cosa avrebbe fatto.
“Non eviteremo tutti gli errori o gli abusi”, ha scritto, “ma attualmente commettiamo troppi errori che rafforzano le nostre politiche e impediscono l’uso improprio dei nostri strumenti”.
Le questioni menzionate da Zuckerberg hanno creato relazioni pubbliche e problemi normativi, ma non hanno contribuito a ridurre la linea di fondo di Facebook. Il social network ha riportato un utile netto di $ 16 miliardi su vendite di $ 36 miliardi durante i 12 mesi conclusisi il 30 settembre.
Le azioni di giovedì sono scambiate a $ 184,94, in aumento dello 0,1%.

Zuckerberg, Facebook ad un bivio: il 2018 sarà l’anno delle scelte e richiede la mia attenzione

| ATTUALITA', High Tech, PRP Channel |